Foglight for Virtualization, Enterprise Edition

Gestione dell'infrastruttura di livello aziendale e delle operazioni di virtualizzazione

Visualizza, analizza e ottimizza le prestazioni e le capacità dell'intera infrastruttura virtualizzata eterogenea. Ottieni inoltre i necessari approfondimenti olistici sullo stato, i rischi e l'efficienza dell'infrastruttura virtuale.

Foglight™ for Virtualization, Enterprise Edition (in precedenza vFoglight) riduce i costi operativi, velocizza le implementazioni e semplifica le complessità dell'infrastruttura dei data center. Accelera l'IT con una suite di gestione delle operazioni che ottimizza l'implementazione delle iniziative di virtualizzazione e di cloud computing.

Vai oltre il semplice monitoraggio delle prestazioni con l'utilizzo avanzato delle capacità e delle risorse e la gestione della configurazione. Assumi il controllo dei tuoi carichi di lavoro virtuali dinamici e potrai anche:

  • ottenere l'efficacia sotto il profilo economico per migliorare la densità delle macchine virtuali e il rapporto tra amministratori e macchine virtuali.
  • ridurre le spese operative (OPEX) attraverso l'ottimizzazione di inefficienze e sprechi causati dalla crescita disordinata delle macchine virtuali (sprawl) e delle macchine virtuali prive di risorse (zombie)
  • ottimizzare la gestione delle spese in conto capitale (CAPEX) con una pianificazione delle capacità, un'elaborazione degli scenari e una gestione dell'utilizzo delle risorse accurate
  • risparmiare tempo sulle attività IT amministrative di routine attraverso l'automazione gestita dall'utente
  • ridurre i rischi e gestire la conformità con una gestione delle modifiche e un'analisi dei costi dettagliate
  • rispettare gli SLA attuali e futuri per ridurre i tempi medi di risoluzione (MTTR) e allinearsi agli obiettivi aziendali
  • sostenere la crescita aziendale con una soluzione altamente scalabile che consente il monitoraggio di migliaia di macchine virtuali
  • effettuare la standardizzazione attraverso un'unica soluzione che fornisce una panoramica singola attraverso molteplici hypervisor e posizioni

Caratteristiche

Visualizzazione globale

Una panoramica unica e condivisa fornisce le metriche prestazionali di tutto lo stack IT, compresi i livelli virtuali, fisici, di archiviazione, SO e applicativi.

  • Supporto hypervisor eterogeneo - Gestisci gli hypervisor VMware ESX, ESXi, View, vCloud Director e Microsoft Hyper-V da un'unica console, garantendo la conformità fra i diversi ambienti di piattaforme.
  • Rappresentazioni architetturali dettagliate -Consulta visualizzazioni grafiche di alto livello che evidenziano le aree problematiche per contribuire a diagnosticare e risolvere i problemi velocemente all'interno dell'infrastruttura virtuale.
  • Monitoraggio delle risorse e delle configurazioni -Monitora il movimento delle macchine virtuali e le modifiche di configurazione da un server fisico a un altro, per contribuire a comprendere l'impatto di tali modifiche sulle prestazioni e sulla disponibilità del sistema.
  • Monitoraggio di Microsoft Active Directory e di Exchange - Rileva, diagnostica e risolvi i problemi prestazionali e di disponibilità che potrebbero influenzare l'infrastruttura critica di Microsoft Active Directory e di Exchange.
  • Monitoraggio dell'archiviazione - Ottieni visibilità dalla macchina virtuale fino allo spindle del disco fisico per massimizzare le prestazioni e la disponibilità dell'infrastruttura di archiviazione.
  • Monitoraggio del sistema operativo (SO) fisico - Monitora memoria, CPU, I/O del disco e I/O della rete per riuscire a comprendere facilmente i principali problemi di prestazioni e capacità nell'infrastruttura fisica e isolarne la causa alla radice.
  • Monitoraggio di VMware vCloud - Ottieni una visuale incentrata su vCloud dell'infrastruttura cloud creata da vCloud, attraverso una panoramica approfondita sull'intera gerarchia cloud e il monitoraggio dei problemi dalla prospettiva del data center virtuale fino alla macchina virtuale.

Analisi

I potenti strumenti di analisi, in attesa di brevetto, consentono di rilevare rapidamente le operazioni di base, identificare le soglie dinamiche e ottenere un'analisi intelligente della deviazione.

  • Analisi adattiva - Migliora l'accuratezza degli allarmi con metriche di base intelligenti e adattive, dotate di capacità di apprendimento nel corso del tempo.
  • Interventi correttivi con un clic - Identifica in pochi secondi i colli di bottiglia delle prestazioni e i problemi potenziali in tutto l'ambiente eterogeneo. Individua e risolvi rapidamente il problema premendo semplicemente un pulsante. 
  • Indagine sui processi guest - Determina quali processi in esecuzione influenzano le prestazioni della macchina virtuale o quali macchine virtuali non utilizzano le risorse in modo efficace.

Ottimizzazione

Aumenta in modo significativo i rapporti di consolidamento con una visibilità e analisi migliorate che aiutano a gestire in modo efficace la crescita disordinata delle macchine virtuali (sprawl) e a ridurre le spese operative.

  • Ridimensionamento corretto - Evita l'over o under provisioning e migliora la densità delle macchine virtuali senza influenzare le prestazioni, grazie alla consulenza di esperti in merito ai requisiti ottimali per CPU, memoria e prestazioni.
  • Identificazione degli sprechi - Scopri macchine virtuali disattivate o prive di risorse (zombie), immagini abbandonate e modelli e snapshot inutilizzati nell'intera infrastruttura virtuale.
  • Recupero di risorse - Implementa le raccomandazioni relative all'ottimizzazione e restituisci le risorse sprecate al pool di risorse, per risparmiare in termini di prezzi di licenze, spazio su disco, tempo dell'amministratore e utilizzo di server.

Automazione

L'automazione flessibile consente di ridurre i costi, velocizzare le implementazioni e semplificare le complessità. L'automazione gestita dall'utente offre controllo e migliora la produttività e l'efficienza.

  • Gestione del ciclo di vita delle macchine virtuali - Implementa le nuove macchine virtuali all'interno di un ambiente, rimuovi le autorizzazioni e i file delle macchine virtuali che non sono necessari, sfruttando le potenti funzionalità di automazione.
  • Controllo gestito dall'utente - Ottieni le migliori raccomandazioni del settore e scopri le opzioni migliori con algoritmi relativi alle best practice. Sarai tu a scegliere se intervenire seguendo i consigli ricevuti o impostando scenari per la risoluzione automatica. 
  • Interventi correttivi degli eventi - Lancia flussi di lavoro automatici quando ricevi un avviso, per risolvere il problema di prestazioni con interventi correttivi rapidi.
  • Amministrazione contestualizzata - Esegui le comuni attività di amministrazione della macchina virtuale, quali avvio, arresto e pausa, contestualmente agli oggetti visualizzati. Questo migliora l'efficienza e ti fa risparmiare tempo.

Gestione dell'utilizzo di capacità e risorse

Gestisci in modo efficace la crescita della tua infrastruttura virtuale, per procedere senza incertezze a livello di gestione delle capacità, pianificazione, collocazione delle macchine virtuali e distribuzione del carico di lavoro. Le funzionalità intelligenti di analisi e automazione aiutano ad anticipare i requisiti futuri a livello di hardware, a riservare le capacità per implementazioni programmate di macchine virtuali e a implementare automaticamente le macchine virtuali negli slot riservati. La pianificazione dinamica delle capacità aiuta a determinare come gestire i carichi di lavoro futuri e consente di creare scenari ipotetici per ottenere previsioni accurate dei requisiti futuri di CAPEX.

  • Elaborazione dello scenario - Modella la collocazione del carico di lavoro fisico e virtuale sugli host disponibili per migliorare l'efficienza dell'infrastruttura virtuale o sposta i carichi di lavoro dall'infrastruttura fisica a quella virtuale.
  • Tendenze, previsioni e avvisi relativi alla capacità - Definisci limiti di consumo delle risorse e dei tempi del progetto in base ai tassi di crescita storici, per pianificare le esigenze future.
  • Gestione dell'utilizzo delle risorse - Controlla e prevedi il grado di efficienza nell'utilizzo delle capacità per i dati prestazionali e le soglie definite dall'utente a tutti i livelli dell'infrastruttura virtuale.
  • Modellazione di migrazioni di database - Ottieni visibilità sui movimenti di una macchina virtuale da un sistema fisico a un altro per riuscire a determinare l'impatto su risorse e servizi.
  • Densità del carico di lavoro - Controlla l'utilizzo della capacità basato sui cluster per determinare la capacità residua della macchina virtuale e monitorare le soglie di capacità.

Reporting su chargeback e showback

Semplifica la gestione del business dei data center e migliora il ritorno sull'investimento dell'infrastruttura IT esistente garantendo la visibilità e la responsabilità dei costi in tutte le operazioni di virtualizzazione.

  • Distribuzione dei costi - Scopri in che modo i gruppi e i carichi di lavoro stanno utilizzando le risorse, sfruttando la possibilità di distribuire i costi infrastrutturali.
  • Trasparenza dei costi - Ottieni una panoramica chiara delle risorse utilizzate e dei costi associati che ti permette di effettuare facilmente il chargeback dei centri di costo o dei clienti esterni.

Monitoraggio di VDI

Garantisci la soddisfazione dell'utente finale grazie alla possibilità di gestire e risolvere in modo efficace i problemi prestazionali all'interno dell'ambiente VDI.

  • Scoperta - Scopri e configura rapidamente il tuo ambiente VMware View con procedure guidate e dashboard di facile utilizzo.
  • Visibilità approfondita - Ottieni il monitoraggio approfondito di tutti i componenti per velocizzare server di connessione, pool, desktop, server ESX o risolvere i problemi di archiviazione.

Allarmi, dashboard e report personalizzabili

Dashboard in tempo reale, allarmi tempestivi e reporting intelligente aiutano a gestire in modo proattivo gli SLA e a massimizzare le prestazioni. L'efficace personalizzazione consente di approfondire l'ambiente, esplorare gli oggetti e trascinare le informazioni.

  • Dashboard personalizzabili - Prova il monitoraggio granulare delle metriche prestazionali e consenti approfondimenti e un'analisi della risoluzione dei problemi in tempo reale, o relativa a un periodo qualsiasi, per evitare proattivamente i colli di bottiglia e i problemi di prestazioni.
  • Allarmi immediati con la consulenza di esperti - Ottieni allarmi dettagliati e azioni consigliate per giungere a una diagnosi accurata e una risoluzione rapida delle cause alla radice dei problemi.
  • Reporting - Ricevi rapporti immediati utili a pianificare i miglioramenti delle prestazioni e a capire le modifiche alle risorse dell'infrastruttura.

Gestione degli SLA

Un controllo maggiore su tutto l'ambiente virtuale consente di prevenire problemi di prestazioni e risolvere rapidamente qualsiasi problema prima che si ripercuota sulla soddisfazione dell'utente.

  • Gestione del servizio - Raggruppa le macchine virtuali e i componenti sotto forma di servizi per allineare meglio l'IT con l'organizzazione, misurando i livelli di servizio, eseguendo chargeback e comunicando i dati chiave alle parti interessate.
  • Visuali basate su ruoli - Aiuta gli amministratori a svolgere al meglio il loro lavoro.

Scalabilità

L'architettura scalabile cresce con te per sostenere i diversi centri virtuali, ovunque si trovino nel mondo. Easily manage multiple virtual data centers, multiple hypervisors and provide customer-scoped views that span 100,000+ virtual machines.

  • Gestione di centri virtuali multipli - Controlla diversi centri virtuali da una singola interfaccia che ti aiuta a capire l'intera infrastruttura virtuale, a ridurre i costi amministrativi e a minimizzare i rischi.
  • Integrazione di terzi - Migliora l'efficienza e la consapevolezza degli amministratori della virtualizzazione grazie ad avvisi di sistemi terzi.

Requisiti di sistema

Operating system
  • Windows Server (2003, 2008 R2, 2012)
  • Linux ( Cent OS, RH Ent, Oracle, SUSE)
  • Solaris
Hardware
  • Foglight Management Server
  • 4 vCPUs
  • 6 GB of memory
  • 120 GB of disk storage
Platform supportVMware: VirtualCenter (VCMS) 2.5.x, vCenter Server 4.x, vSphere up to version 5.1, vCloud 5.1 and View 5.1
Microsoft Hyper-V: Microsoft Windows 2008 Server R2 or Windows 2012
Integration
  • Microsoft Active Directory performance monitoring
  • Microsoft Exchange performance monitoring
  • Foglight APM
  • Foglight for database performance
  • Foglight for Storage Management
Language supported:
  • US English

Video

  • Foglight for Virtualization Enterprise Edition Product Overview

    Learn how to manage heterogeneous virtual environments with Foglight for Virtualization, Enterprise Edition

    Watch the Video »

  • Screenshot

    Visualizzazione end-to-end

    Visualizzazione end-to-end

    La visualizzazione end-to-end permette di valutare migliaia di metriche prestazionali e capacità disponibili nell'intero stack IT. Usufruisci di un'effettiva panoramica olistica sull'Host (CPU, memoria, cluster e macchine virtuali associate), macchine virtuali, sistemi operativi e applicazioni guest. La panoramica singola offre una comprensione completa dello stato dell'infrastruttura, comprese attività funzionali quali ottimizzazione, pianificazione delle capacità e chargeback.

    Visualizzazione end-to-end

    Visualizzazione end-to-end

    La visualizzazione end-to-end permette di valutare migliaia di metriche prestazionali e capacità disponibili nell'intero stack IT. Usufruisci di un'effettiva panoramica olistica sull'Host (CPU, memoria, cluster e macchine virtuali associate), macchine virtuali, sistemi operativi e applicazioni guest. La panoramica singola offre una comprensione completa dello stato dell'infrastruttura, comprese attività funzionali quali ottimizzazione, pianificazione delle capacità e chargeback.

    Visualizzazione end-to-end

    Visualizzazione end-to-end

    La visualizzazione end-to-end permette di valutare migliaia di metriche prestazionali e capacità disponibili nell'intero stack IT. Usufruisci di un'effettiva panoramica olistica sull'Host (CPU, memoria, cluster e macchine virtuali associate), macchine virtuali, sistemi operativi e applicazioni guest. La panoramica singola offre una comprensione completa dello stato dell'infrastruttura, comprese attività funzionali quali ottimizzazione, pianificazione delle capacità e chargeback.

    Visualizzazione end-to-end

    Visualizzazione end-to-end

    La visualizzazione end-to-end permette di valutare migliaia di metriche prestazionali e capacità disponibili nell'intero stack IT. Usufruisci di un'effettiva panoramica olistica sull'Host (CPU, memoria, cluster e macchine virtuali associate), macchine virtuali, sistemi operativi e applicazioni guest. La panoramica singola offre una comprensione completa dello stato dell'infrastruttura, comprese attività funzionali quali ottimizzazione, pianificazione delle capacità e chargeback.

    Utilizzo delle capacità

    Utilizzo delle capacità

    L'utilizzo della capacità basata sui cluster determina la capacità residua della macchina virtuale e monitora le soglie di capacità. Inoltre, il processo di identificazione dei colli di bottiglia e raccomandazione a livello di risorse garantisce la disponibilità della macchina virtuale e consiglia le risorse minime per operare con un comodo utilizzo delle capacità.

    Previsioni e avvisi sulle capacità

    Previsioni e avvisi sulle capacità

    Avvisi predittivi sulle capacità determinano quando la crescita delle capacità è a rischio, ma è ancora possibile intervenire con una gestione tempestiva. I trend e le tecniche di previsione delle capacità proiettano i limiti di tempo e di consumo delle risorse in base ai tassi di crescita storici, per contribuire a una pianificazione in base a esigenze future.

    Elaborazione dello scenario

    Elaborazione dello scenario

    L'elaborazione dello scenario aiuta a visualizzare la collocazione del carico di lavoro sia fisico che virtuale sugli host disponibili. Ciò aiuta a migliorare l'efficienza nell'infrastruttura virtuale o a spostare i carichi di lavoro dall'infrastruttura fisica a quella virtuale.

    Automazione del flusso di lavoro

    Automazione del flusso di lavoro

    Automatizza il flusso di lavoro con un flusso di lavoro drag-and-drop estensibile per gli interventi correttivi dopo un allarme automatico, l'amministrazione contestualizzata personalizzata e l'integrazione di soluzioni di terzi. Inoltre, vFoglight for Virtualization, Enterprise fornisce una gestione dell'infrastruttura virtuale in termini di gestione della capacità e monitoraggio delle prestazioni.

    Chargeback

    Chargeback

    Distribuisci i costi all'infrastruttura che supporta le applicazioni o i servizi che utilizzano le risorse per produrre miglioramenti ai costi ottenuti dai cambi di infrastruttura e ai costi di showback per l'azienda.

    Analisi degli eventi storici

    Analisi degli eventi storici

    Misura le prestazioni sul lungo periodo con eventi temporizzati sovrapposti per identificare l'impatto di una modifica sulle prestazioni, consentendo così agli utenti di diagnosticare i problemi in seguito a un cambiamento.

    Ottimizzazione

    Ottimizzazione

    Migliora la densità delle macchine virtuali e controlla le spese operative ottimizzando l'utilizzo della CPU, la memoria e i sottosistemi di archiviazione, oltre a recuperare risorse sprecate.

    Ottimizzazione

    Ottimizzazione

    Migliora la densità delle macchine virtuali e controlla le spese operative ottimizzando l'utilizzo della CPU, la memoria e i sottosistemi di archiviazione, oltre a recuperare risorse sprecate.

    Ottimizzazione

    Ottimizzazione

    Migliora la densità delle macchine virtuali e controlla le spese operative ottimizzando l'utilizzo della CPU, la memoria e i sottosistemi di archiviazione, oltre a recuperare risorse sprecate.

    Report e domande frequenti

    Report e domande frequenti

    Ottieni risposte rapide a domande frequenti relative a tutto l'ambiente virtuale abbinato alle centinaia di report immediati disponibili per comprendere e intervenire sull''infrastruttura virtuale.

    Riepilogo dell'archiviazione

    Riepilogo dell'archiviazione

    Monitora utilizzo del disco logico, tassi di crescita e attività fisica per tutti gli archivi di dati, tra cui il thin provisioning e le metriche degli archivi di dati NFS.